AREA DI INTERVENTO - Planimetria
AREA DI INTERVENTO - Planimetria
Committente
Aeroporti di Puglia S.p.A.
Tipo di prestazione
Progetto di fattibilità tecnico-economica
Esecutori
UNING s.r.l.
Ruolo professionale
Progettista
Importo complessivo dei lavori
€ 25.470.881,98
Classi di lavori
E.16 E.22 IA.04 V.02 V.03 D.05

Sulla base dell’accordo di Programma Quadro «Trasporti» stipulato tra MISE, MIT e Regione Puglia il 27.5.2013, la progettazione eseguita ricalca le previsioni contenute nel Masterplan Aeroportuale posto a base del Piano di Sviluppo Aeroportuale predisposto da Aeroporti di Puglia e approvato in linea tecnica da ENAC. Questo prevede l’acquisizione delle aree militari adiacenti all’attuale sedime aeroportuale civile dov’è ubicata la pista militare RWY 12/30 in disuso, con l’intento di riconvertirla per usi civili e decongestionare la RWY 07/25 e le aree ad essa connesse. L’intervento riguarda anche la progettazione della nuova aerea per l’aeroclub e i nuclei operativi elicotteri degli Enti di Stato e la progettazione delle infrastrutture di volo e servizio. Lo scopo del progetto è la massimizzazione del rapporto benefici/costi globali di costruzione, manutenzione, gestione e minimizzazione dell’impiego di risorse.

  • https://uning.it/PISTA DI VOLO - Particolare pavimentazione
  • https://uning.it/VASCHE TIPO IMPIANTO IDRAULICO - Pianta e sezione
  • https://uning.it/NUCLEI ELICOTTERI - Pianta piano terra

Altri progetti

COMPLESSO RESIDENZIALE PER STUDENTI – RENDE

San Gennaro di Rende (CS), 2011

AEROPORTO DI BRINDISI CASALE – RWY 13/31

ADEGUAMENTO INFRASTRUTTURE DI VOLO E RELATIVI IMPIANTI AVL, 2017