TRACCIATO - Planimetria generale
TRACCIATO - Planimetria generale
Committente
Anas S.p.A.
Tipo di prestazione
Progettazione esecutiva, Coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione
Esecutori
GA&M s.r.l. - designata da Consorzio UNING s.c.ar.l.;
Ruolo professionale
Progettista; C.S.P.
Importo complessivo dei lavori
€ 113.915.197,41
Classi di lavori
S.03 S.04 S.05 IA.04 V.02 V.03 D.02 D.04 P.01

Per assicurare una maggior efficienza trasportistica del sistema infrastrutturale lodigiano, il progetto prevede la realizzazione di una variante stradale esterna all’abitato di Casalpusterlengo attraversato dalla storica S.S. 9 Via Emilia. Il tracciato principale (tipo «B» ai sensi del D.M. 05.11.2001) si estende per circa 8 km e si innesta a Nord nella via Emilia dopo il cavalcavia ferroviario sulla linea Milano-Bologna. L’innesto a Sud, invece, si realizza mediante il raccordo dei cigli stradali, dissolvendo le lievi discontinuità geometriche nell’ambito della banchina stradale. Tra gli interventi sono previste: bretelle di collegamento alle altre viabilità, 5 svincoli, 4 ponti sul colatore Brembiolo, 4 sottopassi, 2 sovrappassi, 7 rotatorie, 3 viadotti, 3 passerelle ciclabili che si ricuciono alle esistenti.

Altri progetti

COLLEGAMENTO S.S.11 A MAGENTA – TANGENZIALE 

VARIANTE DI ABBIATE GRASSO E ADEGUAMENTO IN SEDE DEL TRATTO ABBIATEGRASSO - VIGEVANO FINO AL PONTE SUL FIUME

S.S. 9 «VIA EMILIA»

VARIANTE DI CASALPUSTERLENGO ED ELIMINAZIONE DEL PASSAGGIO A LIVELLO